coronavirus

Coronavirus, a Palermo i cinesi donano cinquemila mascherine

8 Marzo 2020

L'iniziativa da parte dell'Associazione "Cinesi d'Oltremare". Intanto altri due casi in città: un camionista e una donna.

 

di

L’Associazione “Cinesi d’Oltremare” sta distribuendo a Palermo 5 mila mascherine gratuite contro il Coronavirus.  L’iniziativa è partita stamattina alle 8 in via Lincoln 24, nella sede dell’associazione, e si tratta di prodotti ‘Made in Italy’.

“La prevenzione prima di tutto- afferma Marco Mortillaro, direttore della comunità “Cinesi d’Oltremare”- Regaleremo le mascherine ai palermitani che hanno avuto difficoltà e reperirle sul mercato in questo momento complicato”.

Intanto sempre a Palermo è risultato positivo al Coronavirus, nella tenda di pre-triage dell’ospedale Cervello, un camionista giunto in ospedale con un principio di polmonite. Nel Palermitano però sono già stati esauriti tutti i posti letto di Malattie infettive a pressione negativa e così l’uomo è stato trasportato con un’ambulanza dotata di barella di biocontenimento verso l’ospedale di Caltagirone.

Inoltre nel reparto di Malattie Infettive è ricoverata un’altra paziente risultata positiva ai test del Coronaviru: palermitana, era rientrata da un viaggio all’estero e aveva fatto scalo all’aeroporto di Bergamo.

TAG PER QUESTO ARTICOLO:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV