Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
policlinico messina bimbi fragili

Case di cura

Covid Team

Coronavirus, a Messina al via controlli in oltre cento case di riposo

Intanto il Covid Team istituito presso il Policlinico "Martino" ha ultimato lo sgombero della casa di riposo "San Martino", di ricollocazione degli ospiti risultati negativi e di ricovero di quelli positivi.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Covid Team istituito presso l’A.O.U. Policlinico “G. Martino” di Messina ha ultimato le operazioni di sgombero della casa di riposo “San Martino” di Messina, di ricollocazione degli ospiti risultati negativi e di ricovero di quelli positivi.

Presso la casa di riposo “San Martino”, completata l’analisi dei tamponi, sono risultati positivi al coronavirus 5 ospiti, che sono stati ricoverati presso il Covid Hospital del Policlinico di Messina. Una sesta persona, anch’essa positiva, era stata ricoverata nei giorni scorsi e- come già comunicato il 4 aprile- era purtroppo deceduta in ospedale.  È risultata negativa, invece, un’anziana che era stata condotta al triage infettivologico la scorsa notte.

Lo screening sul personale ha inoltre permesso di rilevare altri 2 casi positivi. La struttura è stata sgomberata. I restanti 6 ospiti risultati negativi sono stati sistemati presso un’altra residenza cittadina, dove viene garantita loro la necessaria assistenza. Si procederà ora alla sanificazione della casa di riposo “San Martino”.

È proseguito, inoltre, il lavoro del coordinatore per l’emergenza Covid-19 nell’area metropolitana, Giuseppe Laganga (nella foto), il quale ha disposto già in mattinata un monitoraggio delle case di riposo censite a Messina e provincia, sulle condizioni di salute degli ospiti e del personale (effettuando i tamponi rino-faringei) e la verifica del rispetto delle disposizioni ministeriali relative all’epidemia.

Il numero delle strutture individuate è salito ad oltre 100. È stato altresì inviato alle case di riposo un vademecum sulle misure di prevenzione da adottare.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati