Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
radiologia interventistica

Policlinici

La curiosità

Concorso per tecnici di radiologia, al Policlinico di Milano su 439 candidati nessuno supera la prova

Ora l'obiettivo dell'ospedale è quello di bandire in tempi brevi un nuovo concorso per le stesse posizioni professionali.

Tempo di lettura: 1 minuto

MILANO. L’obiettivo era assumere tecnici di radiologia a tempo indeterminato, attraverso un concorso pubblico. Ma dei 439 candidati, che il 4 febbraio scorso si sono presentati per sostenere in un’unica sessione sia la prova scritta che la prova pratica, nessuno ha ottenuto un punteggio sufficiente per arrivare a sostenere anche la prova orale ed entrare nella graduatoria valevole per l’assunzione.

È accaduto al Policlinico di Milano, che per la selezione (visto l’alto numero degli iscritti al concorso, oltre 760) si era affidato ad un’azienda specializzata per il supporto nella selezione del personale.

Ora l’obiettivo dell’ospedale è quello di bandire in tempi brevi un nuovo concorso per le stesse posizioni professionali: con la speranza di poter portare i candidati migliori nella squadra del Policlinico.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati