Dal palazzo

Liceo Scaduto di Bagheria

Concorso a tema “Bra Day 2023”, ecco gli studenti premiati

L'associazione di volontariato "Breast Club" che opera a tutela delle donne affette da Cancro della mammella ha indetto l'iniziativa.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. L’associazione di volontariato “Breast Club” che opera a tutela delle donne affette da Cancro della mammella ha indetto il concorso a tema Bra Day 2023. Questi i temi: la sconfitta delle paure e il superamento dell’ansia, il ridare senso e significato alla vita, la riappropriazione e riacquisizione dei ruoli all’interno del contesto familiare, l’accettazione della propria immagine corporea,affrontare la paura della morte e superare le difficoltà causate dalla nuova condizione fisica.

Hanno partecipato gli studenti del liceo Scaduto di Bagheria diretto dalla professoressa Tripoli, inviando poesie e racconti brevi che sono valutati dalla professoressa Ersilia Mazzarino docente di filosofia, scrittrice e poetessa. Sono stati premiati con una medaglia tutti i ragazzi che hanno inviato un elaborato e con una coppa i primi classificati.

La cerimonia si è svolta sabato 4 marzo presso il liceo Scaduto. La dottoressa Naida Faldetta, chirurgo oncoplastico della mammella e presidente dell’associazione di volontariato Breast Club, ha premiato gli alunni e ricevuto dagli stessi bandane da donare alle donne affette da cancro della mammella operate presso la Fondazione Gemelli Giglio e affette da alopecia durante la chemioterapia e borsette porta drenaggio da utilizzare nel postoperatorio.

I turbanti e le borse porta drenaggio sono stati cuciti dalla professoressa Nunzia La Rosa (docente di latino e Greco presso il liceo Scaduto), che da anni dedica il suo tempo libero a questa attività di volontariato e con grande amore riesce a suscitare sorrisi e speranza nelle donne in un momento per loro di grande fragilità.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche