Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
emergenza covid test sierologici commissione sanità ddl sprechi deroga nomine manager azzardo

Dal palazzo

Finanziaria all'Ars

Concorsi, i precari reclutati per il Coronavirus avranno una corsia preferenziale

Lo prevede una norma approvata all'interno della Finanziaria in corso di discussione all'Ars. Il requisito è la partecipazione alla emergenza COVID-19 per almeno sessanta giorni continuativi.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Come annunciato ad Insanitas dall’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza (leggi qui l’intervista), i precari reclutati durante l’emergenza Coronavirus avranno una punteggio premiale nei prossimi concorsi.

Il via libera, infatti, è arrivato con una norma approvata all’interno della Finanziaria in corso di discussione all’Ars, ecco il testo: “In conformità ai principi enunciati con la sentenza della Corte Costituzionale n. 20 del 14 febbraio 2020, le procedure di selezione del personale del Sistema sanitario regionale promosse a partire dalla entrata in vigore della presente legge prevedono, nei rispettivi bandi di selezione, la partecipazione alla emergenza COVID-19, per almeno sessanta giorni continuativi, quale titolo da riconoscere nella valutazione curricolare attraverso uno specifico punteggio premiale”.

Su questo tema si è già scatenata un’accesa discussione: una petizione di oltre cento infermieri e Oss, infatti, ha chiesto alla Regione di dare invece priorità alla mobilità di chi lavora fuori dalla Sicilia.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati