Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
dimissioni comitato coronavirus precari asp

Dal palazzo

La richiesta dei deputati

Commissari della Sanità siciliana illegittimi, il M5S: «Musumeci li revochi immediatamente»

A dichiararlo sono i deputati componenti della Commissione Sanità all’Ars (Francesco Cappello, Salvatore Siragusa, Antonio De Luca e Giorgio Pasqua) e quelli siciliani di Camera e Senato, Chiesto a Razza di bloccare tutti i provvedimenti già assunti dai manager a partire dalla data di pubblicazione della sentenza.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Il presidente Musumeci, revochi immediatamente tutti i Commissari delle Asp nominati sulla base di una norma dichiarata costituzionalmente illegittima. L’assessore Razza, provveda subito a bloccare tutti i provvedimenti già assunti da questi ultimi a partire dalla data di pubblicazione della sentenza».

A dichiararlo sono i deputati del Movimento 5 Stelle, componenti della Commissione Sanità all’Ars Francesco Cappello, Salvatore Siragusa, Antonio De Luca e Giorgio Pasqua e i deputati M5S siciliani di Camera e Senato, che chiedono al governo regionale la revoca immediata dei commissari Asp, alla luce della sentenza della Corte Costituzionale che ha accolto il ricorso promosso dal Consiglio dei Ministri contro l’articolo 3 della legge regionale siciliana del 1° marzo 2017.

«Musumeci e Razza- concludono i deputati- valutino anche il ritiro in autotutela delle delibere che ancora non hanno compiuto la loro efficacia, qualora dovessero comportare oneri per l’amministrazione».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati