Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Combattere lo stress da lavoro correlato: webinar organizzato da Asp Palermo e Cefpas

Denominato "Avere Cura di chi Cura. Arte e Cambiamento Sociale” si terrà il 14 settembre dalle ore 15.

Tempo di lettura: 3 minuti

PALERMO. “Avere Cura di chi Cura. Arte e Cambiamento Sociale”: questo il titolo del webinar, organizzato dal Dipartimento di Salute mentale dell’ASP di Palermo in collaborazione con il CEFPAS, che si terrà il 14 settembre dalle ore 15 e durante il quale verrà presentato un percorso formativo che mira a prendersi cura degli operatori socio sanitari sottoposti a stress. L’iniziativa si pone nel panorama nazionale come un confronto sulle strategie innovative per promuovere corretti stili di vita nei luoghi di lavoro e sui modelli di intervento efficaci per combattere lo stress lavoro¬ correlato, secondo le più recenti indicazioni dell’OMS e del Piano Nazionale di Prevenzione 2020-2025.

Obiettivo del corso è coniugare arte e cambiamento sociale a supporto della prevenzione della sindrome da burn-out delle helping professions, degli effetti dello stress lavoro ¬correlato e per garantire coinvolgimento, motivazione e aderenza ai valori e alla cultura aziendale. L’operatività dei servizi orientati alla persona deve prima passare da un’adeguata attenzione ai rischi psicosociali (stress lavoro correlato) nel luogo di lavoro e da un’altrettanto adeguata valutazione dello stato di salute dei professionisti del processo di aiuto e cura. Il contesto pandemico, inoltre, ha richiesto agli operatori dell’ambito socio sanitario, uno sforzo e un impegno personale, psicologico e pratico, di elevata portata.

Per questi motivi, l’ASP di Palermo, sensibile alla tutela della salute dei propri dipendenti e in collaborazione con l’UOC Dipendenze Patologiche, ha commissionato al CEFPAS la realizzazione del Webinar “Avere Cura di chi Cura” anche in accordo con le raccomandazioni dell’OMS sull’attivazione di interventi mediati dall’arte, generati in un’ottica multidisciplinare, multilivello e intersettoriale nella costruzione di salute e benessere. A tal fine, nel corso del webinar saranno presentate alcune innovative esperienze del panorama nazionale e internazionale basate sull’approccio del welfare culturale, finalizzate alla promozione della salute e del benessere organizzativo.

L’evento si concluderà con la presentazione del progetto di formazione Avere cura di chi cura. Arte e cambiamento sociale, ideato dal Ce.P.A.V. (Centro Permanente Arti Visive) dell’ASP di Palermo e rivolto agli operatori socio sanitari, il cui avvio è previsto ad Ottobre prossimo venturo. Il piano di formazione utilizzerà l’arte contemporanea come strumento finalizzato all’empowerment dei partecipanti. La metodologia che sarà adottata nel percorso di formazione esperienziale è già stata testata con successo dal progetto europeo Art and Social Change (www.artandsocialchange.eu ), ideato sempre dal Ce.P.A.V. – UOC Dipendenze Patologiche – ed è replicabile in altri contesti lavorativi (come ad esempio le Scuole) e in tutti i contesti di lavoro dove è centrale la relazione.

L’immagine di copertina è concessa dagli archivi del progetto europeo Art And Social Change (2016-2019)

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati