PUBBLIREDAZIONALE
ecografi

Clinica Andros di Palermo, arrivano due ecografi di ultima generazione per la diagnostica

23 maggio 2018

PUBBLIREDAZIONALE. Il centro medico diretto dal professore Adolfo Allegra si è dotato del “Voluson E10” e del “Logiq E9”, prodotti da GE Healthcare e capaci di offrire un dettaglio delle immagini mai visto prima.

di Redazione

Con l’acquisto di due Ecografi di ultimissima generazione la Clinica Andros, punto di riferimento regionale per la medicina della riproduzione, compie un salto in avanti nella diagnostica per immagini, allineandosi alle più moderne dotazioni tecnologiche oggi disponibili sul mercato mondiale.

Il centro medico diretto dal professore Adolfo Allegra si è infatti dotato di due “macchine” straordinarie, il “Voluson E10” e il “Logiq E9”, due ecografi prodotti da GE Healthcare capaci di offrire un dettaglio delle immagini mai visto prima.

Il Voluson E10 è un ecografo 4D dotato di sonda convex 4D a matrice elettronica, la prima al mondo disegnata appositamente per applicazioni ostetrico-ginecologiche. E’ dotato di un dispositivo a ultrasuoni prodotto da GE Healthcare, la divisione medicale di General Electric.

Grazie a Voluson E10 i clienti della Clinica Andros non solo potranno ammirare l’aspetto tridimensionale del bambino a colori e con grande nitidezza, ma ottenere in pochi secondi immagini precise di vasi sanguigni, cuore, cervello e altri organi del feto, fornendo informazioni su piccoli dettagli fondamentali per monitorare la crescita del bambino soprattutto nel primo trimestre della gravidanza.

La macchina permette di ottenere immagini 2D, 3D e 4D di altissima qualità, trasferendo i dati con una velocità 10 volte maggiore e una risoluzione più alta rispetto agli altri ecografi della gamma Voluson. Se una scansione 3D si “limita” a offrire un fermo immagine del feto in tre dimensioni, con l’aggiunta della dimensione temporale la tecnologia 4D consente di osservare il bimbo muoversi in tempo reale.

La principale qualità del Logiq E9 è invece l’agilità: non esiste sistema ad ultrasuoni più agile di quello a disposizione del Logiq E9. Il potente beamformer si adatta in corso di scansione. Questa tecnologia dinamica modella la realtà del paziente, permettendo l’acquisizione di immagini straordinarie, indipendentemente dal tipo di corporatura, perché ogni paziente è unica ed è necessario che una grande capacità di adattamento per ottenere di volta in volta l’immagine giusta, che consente al medico di prendere la giusta decisione clinica.

Affidabilità clinica unica ad una qualità di immagini eccezionali, è questo il binomio vincente che ha consentito all’ecografo Logiq E9, ideato e prodotto da GE Healthcare, di conquistare il mercato mondiale.

Sono pochi i centri medici in Italia che possono vantare una dotazione simile a quella della Clinica Andros che, decidendo di investire sull’innovazione tecnologica, ha portato a Palermo il futuro dell’ecografia.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV