Dal palazzo

Rinnovate le cariche

Cimo Sicilia, il nuovo segretario regionale è Giuseppe Bonsignore

L'uscente Giuseppe Riccardo Spampinato, che in atto ricopre anche la carica di Segretario Organizzativo Nazionale, si curerà della nuova Federazione CIMO-FESMED.

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è tenuto a Catania il Consiglio Regionale elettivo Cimo per il rinnovo della cariche direttive. Nonostante la Federazione con Fesmed, Cimo mantiene la sua struttura organizzativa sia a livello nazionale che regionale, anche perché fino a rinnovo del CCNL a ciascuno dei due soggetti sindacali resterà la rappresentatività sia in sede aziendale che regionale.

Il segretario regionale uscente, Giuseppe Riccardo Spampinato, che in atto ricopre anche la carica di Segretario Organizzativo Nazionale, si curerà della nuova Federazione CIMO-FESMED i cui Organismi e la cui operatività sono ancora in via di definizione e ha pertanto ritenuto di non ricandidarsi alla guida di Cimo Sicilia, proponendo la candidatura di Giuseppe Bonsignore (Palermo) che è risultato eletto all’unanimità.

Sono stati eletti anche il Vicesegretario Regionale Vicario, Gherardo Gasso (Catania), il Vicesegretario Regionale, Rosetta Vaccaro (Agrigento) e il Segretario Regionale Amministrativo, Renato Bonaventura Passalacqua (Catania).

Al Segretario uscente Spampinato sono andati i sentiti ringraziamenti del neosegretario Bonsignore e dell’intero Consiglio Regionale per l’egregio lavoro fin qui svolto e gli auguri per le nuove sfide che lo attendono sia in ambito regionale che nazionale.

Giuseppe Bonsignore (nella foto) al momento della proclamazione ha espresso massima disponibilità a lavorare per il Sindacato dei Medici nell’interesse dei colleghi e per il bene dell’intera sanità siciliana, ma nel contempo, guardando a un futuro più o meno prossimo, ha invitato i più giovani colleghi a prepararsi adeguatamente per ricoprire ruoli di responsabilità nell’ambito del sindacato.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche