Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
asp di messina paolo la paglia atto aziendale asp messina controlli alcolimetrici corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

ASP e Ospedali

Chirurgia oculare, al via intesa tra Asp di Messina e “Banca degli occhi del Veneto”

L'obiettivo è l'acquisizione di cornee e tessuti quali le colture di cellule staminali epiteliali limbari da impiantare nei pazienti.

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina ha stipulato una convenzione con la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto, Centro di Riferimento per gli Innesti Corneali e di Ricerca sulle Cellule Staminali Epiteliali, Certificata dal Centro Nazionale Trapianti.

L’obiettivo è l’acquisizione di cornee e tessuti per chirurgia oculare elettiva quali le colture di cellule staminali epiteliali limbari da impiantare nei pazienti.

«La Fondazione su richiesta dell’ASP di Messina- spiega il Direttore Generale Paolo La Paglia (nella foto)- invierà cornee idonee al trapianto, altri tessuti e servizi per chirurgia oculare; i tessuti provengono da donazioni ai sensi della vigente normativa italiana sui trapianti e sono distribuiti in accordo con le procedure operative, le linee guida del Centro Nazionale Trapianti, le norme italiane ed europee. I tessuti sono accompagnati dalla certificazione attestante l’idoneità all’utilizzo e comprovante l’avvenuta selezione del donatore, volta a ridurre il rischio di patologie trasmissibili mediante il trapianto».

Ai fini della tracciabilità, una volta eseguito l’intervento, il chirurgo dell’ASP di Messina dovrà compilare e inviare la “scheda utilizzo” che attesta l’uso del tessuto, contiene i dati del paziente ed eventuali notizie relative a complicanze, eventi o reazioni avverse gravi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati