Bonino Pulejo defibrillatore

Centro Neurolesi Bonino- Pulejo, taglio del nastro di nuovi reparti con la visita del ministro Lorenzin

12 Maggio 2017

Lunedì 15 maggio nelle due sedi Piemonte e Casazza.

 

di

Una tavola rotonda a Messina presieduta dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin che metterà a confronto 24 esperti tra magistrati, avvocati, medici chirurghi e legali sulla legge che tratta le Responsabilità professionali nel mondo della sanità. L’incontro “Responsabilità Professionale degli Esercenti le Professioni Sanitarie” è in programma lunedì 15 maggio, alle 16, presso il Palacultura Antonello di Messina.

I temi della tavola rotonda saranno introdotti dall’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi e presentati dal capo di Gabinetto del ministro, Giuseppe Chinè. Il confronto sarà moderato da Fabio Mazzeo, responsabile della comunicazione Aifa e da Lino Morgante, direttore editoriale della Gazzetta del Sud.

Prima della tavola rotonda, nella mattinata sono in programma le visite organizzate dall’Irccs Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina nelle due sedi Piemonte e Casazza. Alle 11.45, presso l’ospedale Piemonte, il ministro Lorenzin visiterà il pronto soccorso, l’Obi e il reparto di Stroke Unit e inaugurerà il nuovo reparto per la riabilitazione cardiovascolare.

A seguire il ministro e l’assessore incontreranno i giornalisti in conferenza stampa alle 13. Alle 14.15, invece, presso il Neurolesi Casazza il ministro inaugurerà il nuovo reparto “Disordini del Movimento e Malattia di Parkinson” ed il nuovo reparto “Sclerosi Multipla” con Domotica-Robotica.

A seguire verrà firmato il Registro Regionale per la sclerosi multipla dall’assessore Gucciardi e dal presidente nazionale della Fism (Federazione italiana sclerosi multipla) Mario Alberto Battaglia e una convenzione tra l’Irccs e l’Aism (Associazione italiana sclerosi multipla) alla presenza del presidente nazionale dell’associazione Angela Martino.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV