Centro diurno dell’Asp di Caltanissetta, inaugurato il “Giardino Alzheimer”

22 Giugno 2017

Coinvolti i pazienti

 

di

CALTANISSETTA. Inaugurato ieri pomeriggio all’interno del centro diurno per l’Alzheimer presso la Residenza Sanitaria Assistita dell’Asp il “Giardino Alzheimer”. Alla presenza del direttore generale dell’Asp Carmelo Iacono, del direttore amministrativo Alessandro Mazzara e del vice sindaco Vito Margherita, gli operatori, dopo il taglio del nastro, hanno spiegato come si compone il giardino e quali saranno i benefici per i pazienti. All’interno di cassettine colorate sono stati piantati pomodori, melanzane, e ogni tipo di ortaggio oltre che piante aromatiche.

“Questo spazio – ha spiegato il direttore generale Carmelo Iacono – sarà adibito all’ortofloroterapia che coinvolgerà attivamente, con il supporto dell’equipe, tutti i pazienti che frequentano il centro. L’ortofloroterapia si annovera tra le terapie occupazionali che hanno come scopo il miglioramento della qualità della vita del malato affetto da demenza. Gli studi dimostrano – continua Iacono – che l’ortofloroterapia aiuta il paziente a mantenere la propria autonomia il più a lungo possibile, stimolando l’attività cognitiva e favorendo la diminuzione dei disturbi comportamentali. Tale momento rappresenta la condivisione tra pazienti, caregiver e operatori”.

Il pomeriggio è stato allietato dall’esibizione canora di Simona Desiré Amico e Zelia Riggi della scuola di canto Mary Singer’s di Mariangela Rizza. Ancora una volta viene posta l’attenzione sui malati di Alzheimer impegnati in varie attività sempre in un clima armonioso e di gioia per i pazienti e i loro familiari.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV