Farmacia

L'annuncio

Catania e provincia, nelle farmacie vaccinazioni contro influenza e Covid

Sono già 50 ad avere aderito alla campagna prevista dal Protocollo sottoscritto tra Assessorato regionale della Salute e Federfarma Sicilia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Partita nelle Farmacie della provincia di Catania la Campagna di vaccinazione, per la stagione 2023-24, contro l’influenza e contro il Covid-19. Sono già 50 le farmacie convenzionate che hanno aderito alla campagna.

L’intesa si colloca nella cornice del Protocollo sottoscritto lo scorso 6 novembre tra l’Assessorato regionale della Salute e Federfarma Sicilia. Definiti dal Dipartimento di Prevenzione e dal Dipartimento del Farmaco dell’Asp di Catania, specifiche linee guida per la distribuzione e la somministrazione dei vaccini. I cittadini potranno prenotare la vaccinazione direttamente presso le Farmacie aderenti.

Vaccinazione antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente nelle farmacie esclusivamente ai soggetti di età compresa fra i 18 e i 65 anni, ed è raccomandato a:
– soggetti a rischio (perché affetti da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, malattie dell’apparato cardio-circolatorio, diabete, insufficienza renale/surrenale cronica, malattie degli organi emopoietici e emoglobinopatie, tumori e in corso di trattamento chemioterapico, malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV, malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinale, patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici, patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie, epatopatie croniche)
– donne in gravidanza
addetti ai servizi pubblici (forze dell’ordine, insegnanti, ecc.)
– chi lavora a contatto con gli animali
– tutti coloro che vivono con persone a rischio
– donatori di sangue.

Vaccinazione anti-Covid

I cittadini potranno ricevere gratuitamente anche il vaccino anti-Covid. L’iniziativa si rivolge a tutti i cittadini, dai 12 anni in su, con esclusione dei soggetti con anamnesi positiva per pregresse reazioni allergiche all’assunzione di farmaci.

La campagna si avvarrà delle nuove formulazioni monovalenti del vaccino Comirnaty (Omicron XBB 1.5). La dose di richiamo è raccomandata a distanza di 6 mesi dall’ultima dose di vaccino anti-Covid-19 ricevuta o dall’ultima infezione. La vaccinazione viene consigliata a familiari, conviventi e caregiver di persone con gravi fragilità. Ogni Farmacia aderente definirà la propria agenda di lavoro. Per prenotare la vaccinazione i cittadini interessati dovranno rivolgersi direttamente alla farmacia di fiducia.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche