Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Case di cura

Si chiama Victoria Maria

Catania, è nata la sorella della piccola Nicole: l’annuncio dei familiari su Facebook

Intanto continuano le indagini della Procura di Catania sulla morte della neonata. Sotto inchiesta la ginecologa, il neonatologo e l'anestesista per omicidio colposo; l'ostetrica per false attestazioni, il direttore sanitario e un infermiere professionale per favoreggiamento personale.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. «È nata la nostra Victoria Maria». Con un post sulla pagina Facebook “Il girotondo di Nicole”, seguita da circa 92 mila 400 persone, è stata annunciata la nascita della sorellina di Nicole Di Pietro, la neonata morta dopo il parto il 12 febbraio 2015 nella clinica Gibiino di Catania.

Anche la zia della piccola, Erika Eliana Egitto, sorella di Tania Laura, mette la notizia sul proprio profilo Fb: «Oggi ha vinto l’amore, presto anche la giustizia. Sei l’amore più prezioso, vita, felicità, rinascita. Sei tutto».

Sono sei le persone indagate dalla Procura di Catania: la ginecologa, il neonatologo e l’anestesista per omicidio colposo; l’ostetrica per false attestazioni; il direttore sanitario e un infermiere professionale per favoreggiamento personale.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati