policlinico messina

Carenza di sangue, il 4 agosto riecco a Messina l'”Abarth Blood donation day”

31 Luglio 2019

L'Abarth Club Sicilia e l'A.O.U. Policlinico "Martino" rinnovano l'appuntamento di solidarietà.

 

di

MESSINA. Per rispondere alla grave carenza di sangue che si registra soprattutto nei mesi estivi, l’Abarth Club Sicilia e l’A.O.U. Policlinico “Martino” rinnovano l’appuntamento di solidarietà “2° Abarth Blood donation day: donare è una scelta di cuore”.

La manifestazione si terrà domenica 4 agosto e vivrà il suo momento centrale intorno alle ore 9, quando i soci del club arriveranno con le loro splendide auto al Policlinico ed effettueranno la donazione.

Si tratta di un’idea lanciata qualche anno fa da Pina Quartarone, dirigente medico del reparto di Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica del Policlinico e presidente del “Abarthclub Trinacria”, condivisa dal direttore della U.O.C. di Medicina Trasfusionale Andrea Alonci e supportata, per il secondo anno consecutivo, dalla Direzione Generale.

I soci del club provenienti da tutta la Sicilia, sensibili alla problematica della cronica carenza di sangue, si riuniranno con un unico fine: donare solidarietà, donare il sangue, donare la vita!

Un vero e proprio corteo di Abarth si snoderà, con partenza da via Garibaldi alle 8,30, per le strade della città per giungere dopo circa mezz’ora all’A.O.U. “G. Martino”, dove avverrà la donazione.

“Si tratta di temi- afferma Giuseppe Laganga (nella foto), Direttore Generale dell’A.O.U- sui quali l’opera di sensibilizzazione deve essere continua e costante. La carenza di sangue, in particolare in un periodo come quello estivo, rischia di assumere nel nostro territorio i connotati di  emergenza. Iniziative come quella dell’Abarth Club Sicilia rappresentano un esempio per tutti. Ringrazio gli organizzatori e il personale dell’Azienda che contribuirà alla manifestazione, augurandomi che anche questo raduno possa essere un’occasione per spingere tanti cittadini a compiere un gesto d’amore nei confronti del prossimo, unendosi alla donazione”.

Infine, Laganga sottolinea: “Domenica prossima, tra l’altro, chi verrà intorno alle 9 al Policlinico, avrà anche la possibilità di ammirare queste splendide auto, ma soprattutto la donazione sarà ripagata dalla consapevolezza di avere compiuto un gesto che potrà concretamente salvare vite umane”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV