Dal palazzo

Nell'aula consiliare

Cardiologia riabilitativa, a Mazara del Vallo al via la convention degli specialisti

L'iniziativa dell'Associazione italiana per la prevenzione e riabilitazione cardiovascolare.

Tempo di lettura: 2 minuti

MAZARA DEL VALLO. «Siamo grati al dottor Michele Gabriele ed all’Associazione italiana per la prevenzione e riabilitazione cardiovascolare ed in particolare per avere scelto la nostra Città per il quarto anno consecutivo quale sede dell’importante convegno nazionale sulla cardiologia riabilitativa».

Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi, portando il saluto della Città alla quarta convention dei delegati regionali del centro sud dell’Associazione italiana per la prevenzione e riabilitazione cardiovascolare (GICR –IACPR) che si è aperta questa mattina nell’Aula Consiliare.

Poi ha aggiunto: «Questo appuntamento arriva inoltre in un momento particolarmente lieto per Mazara del Vallo, grazie al completamento dei lavori del grande ospedale che presto entrerà in funzione. Il nostro ospedale è stato realizzato nei tempi previsti, è di grande qualità ed è stato totalmente finanziato con fondi europei. Naturalmente lavoreremo perché sia riempito di attrezzature e medici, al servizio dei cittadini».

«Mazara del Vallo- ha detto il direttore generale dell’Asp di Trapani Fabrizio De Nicola– merita questo evento ed i cittadini mazaresi meritano il grande ospedale che abbiamo realizzato grazie alla proficua collaborazione con l’Assessorato regionale alla Salute ed il sindaco Cristaldi. Abbiamo già autorizzato le gare per la fornitura di attrezzature all’avanguardia per l’Ospedale di Mazara, che sarà un ospedale di eccellenza».

In rappresentanza dell’Assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, Giovanni De Luca ha espresso “il compiacimento dell’Assessorato ed il sostegno ad iniziative come quella del convegno di cardiologia riabilitativa che mette in luce dati confortanti per la Sicilia, che si distingue in chiave positiva nel panorama nazionale della cardiologia anche per numero di decessi per complicanze cardiologiche».

Franco Gancitano, in rappresentanza del presidente dell’Ordine dei Medici di Trapani, Rino Ferrari, ha portato il saluto dei medici trapanesi, esprimendo compiacimento anche per l’inserimento del tema sul rapporto tra medicina e legge nella sessione convegnistica,che si avvale anche del patrocinio dell’Ordine degli Avvocati.

Presidenti della sessione sono Michele Gabriele e Roberto Pedretti, rispettivamente presidente del centro sud e presidente nazionale dell’Associazione Gicr-Iacpr, per la prevenzione e la cardiologia cardiovascolare. La manifestazione è accreditata presso la Commissione nazionale per l’educazione continua in medicina ed è rivolta a medici chirurghi, infermieri, dietisti, psicologi e fisioterapisti.

Nella foto in alto a destra: Nicola Cristaldi, Michele Gabriele e Roberto Pedretti

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.