Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Sembra prospettarsi una proroga per Taormina

Cardiochirurgia pediatrica, il Movimento per la salute dei giovani: «Torni a Palermo»

Ennesima puntata della querelle tra chi vuole che il Centro di eccellenza resti a Taormina e chi, invece, spinge per il capoluogo. In queste ore prende corpo l'ipotesi di un rinnovo almeno annuale della convenzione con il Bambin Gesù per mantenere il servizio all'ospedale San Vincenzo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Abbiamo protestato pacificamente, abbiamo incontrato le istituzioni e non ci fermeremo: la Cardiochirurgia pediatrica non può stare a Taormina, deve ritornare nella sua sede di Palermo». Lo afferma  Fabrizio Artale (presidente del Movimento per la salute dei Giovani, nella foto), sottolineando che «si vorrebbero mantenere due strutture ma per il numero di abitanti della Sicilia è consentito avere solo un centro del genere».

Parole che giungono mentre la convenzione con il Bambin Gesù relativa alla gestione di quel Centro di eccellenza a Taormina è in scadenza, e l’ipotesi che la Regione voglia riportarlo subito a Palermo sembra allontanarsi: prende corpo, infatti, la possibilità di un rinnovo almeno annuale della convenzione su Taormina, che farebbe quindi slittare il ritorno nel capoluogo.

Un’alternativa sarebbe quella di prevedere due centri di  Cardiochirurgia pediatrica in Sicilia, quindi sia a Taormina che a Palermo: tuttavia questa eventualità attualmente è impedita dai criteri ministeriali basati sulla popolazione, che attribuiscono alla nostra regione la possibilità di avere un solo Centro del genere.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati