Dal palazzo

L'annuncio

Cardiochirurgia pediatrica di Taormina, Galluzzo: «Mozione contro la chiusura»

Il deputato regionale di Fratelli d'Italia: «Invito ancora una volta l'assessore Giovanna Volo ad annullare il provvedimento».

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. Nuovo e reiterato appello nei confronti dell’Assessore regionale alla sanità Volo contro la decisione di procedere verso la chiusura dell’unità operativa di Cardiochirurgia Pediatrica dell’ospedale San Vincenzo di Taormina. «In Commissione salute ho chiesto all’Assessore della Giunta regionale di farsi interprete della richiesta di deroga al D.M. 70 proprio perchè Taormina accoglie anche le esigenze provenienti dai territori calabresi aumentando notevolmente ed esponenzialmente il proprio bacino di utenza – afferma il parlamentare regionale di Fratelli d’Italia, l’onorevole Pino Galluzzo.

«Non sono freddi numeri, dunque ritengo sia necessario che in Sicilia possano coesistere due realtà, una nella parte orientale a Taormina e l’altra in quella occidentale a Palermo- aggiunge il deputato di FdI- Pertanto, presenterò una mozione in Aula che possa unificarsi alle altre presentate in questi giorni da colleghi e gruppi parlamentari di diverso colore politico. Alla luce di ciò invito ancora una volta l’Assessore Volo ad annullare il provvedimento che decreta la chiusura di un’unità operativa fondamentale per tanti piccoli pazienti che grazie ad essa hanno trovato le cure adeguate».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche