ASP e Ospedali

Il bando

Cardiochirurgia pediatrica all’Arnas Civico, l’unico candidato è l’Irccs Policlinico San Donato

Procede l’iter avviato per la riapertura del reparto nei locali “ex Marcelletti”. Nessuno si è offerto invece per la Neurochirurgia pediatrica per la quale, quindi, il bando sarà ripubblicato.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Procede ancora l’iter avviato alcuni mesi fa per la riapertura del reparto di Cardiochirurgia Pediatrica nei locali definiti “ex Marcelletti” dell’Arnas Civico di Palermo. Al bando, infatti, ha risposto l”‘Irccs Policlinico San Donato” con il compito di fornire una propria equipe, destinata a formare i medici che a Palermo dovranno in futuro prendere le redini del reparto.

«Adesso bisognerà procedere con l’assegnazione dei componenti della commissione che saranno sorteggiati, ciò verrà fatto quanto prima, e poi andremo avanti con l’apertura del reparto- ha spiegato ad Insanitas il direttore generale dell’Arnas Civico, Roberto Colletti (nella foto)- Abbiamo diramato l’avviso per i nostri cardiochirurghi di vecchia formazione, per chi voglia tornare, ma al momento abbiamo poche richieste».

Finora nulla di fatto, invece, per la costituzione del reparto di Neurochirurgia Pediatrica a Palermo perché nessuna struttura ha dato la propria disponibilità: «Non è arrivata nessuna offerta, motivo per cui stiamo ripubblicando il bando, anche lievemente modificato, e speriamo che partecipi qualcuno. La mancata partecipazione purtroppo deriva dalla pandemia- precisa ancora Colletti- Ognuno è impegnato a contrastare il Coronavirus e le strutture sono scarsamente interessate, al momento, a prestare i propri medici per l’affiancamento. Però noi nel frattempo andiamo avanti perché abbiamo un nuovo primario di “Neurochirurgia”, Giovanni Tringali, che proviene dalla Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “Carlo Besta” di Milano ed ha anche competenze pediatriche, per cui in attesa del partner non ci stiamo comunque fermando».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche