tecnici di radiologia coronavirus smart working truffa

Cardiochirurgia pediatrica a Palermo, Figuccia: «Inaccettabili nuove proroghe»

29 Giugno 2020

L'appello del deputato regionale a Musumeci e Razza: «Da oltre 10 anni, si attende la riattivazione di questo vitale reparto».

 

di

PALERMO. «Apprendo come domani scadano i termini ultimi per partecipare alla Manifestazione di interesse finalizzata alla ricerca di un Partner Scientifico per la gestione del Reparto di Cardiochirurgia Pediatrica presso l’ARNAS/Civico di Palermo ristrutturato con 1,3 milioni tra fondi statali e regionali, arredato e collaudato appena due anni fa e ancora imballato tra le carte della burocrazia».

Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia, che aggiunge: «Rischiamo di assistere all’ennesimo paradosso siciliano. È importante non dimenticare che a Palermo, da oltre 10 anni, si attende la riattivazione di questo vitale reparto che riguarda tanti piccoli ed adulti cardiopatici congeniti Siciliani».

«Chiedo al Presidente Musumeci e all’Assessore Razza- conclude Figuccia- di evitare nuove inaccettabili proroghe e che, invece, si impegnino per risolvere l’annoso problema dei reparti pronti e mai aperti nonostante lo stanziamento di milioni di euro di fondi pubblici».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV