Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Seus 118 trapani pensionamenti infermieri

ASP e Ospedali

C'è anche l'ipotesi Ismett

Cardiochirurgia pediatrica a Palermo chiusa da 8 anni, Confintesa Sanità: «Subito la riapertura»

L'appello del sindacato

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «In questi giorni abbiamo raccolto le voci di tanti genitori che dal 2010 si sono visti negare l’importante Unità Operativa di Cardiochirurgia Pediatrica dell’Arnas Civico di Palermo, al centro da anni di continui proclami di nuova riapertura mai concretizzatosi».

Lo afferma il Segretario di Confintesa Sanità Palermo e Sicilia, Domenico Amato, che chiede l’immediata riapertura dellU.O. di Cardiochirurgia Pediatrica di Palermoormai chiusa da 8 anni.

«Ricordando anche l’appello delle associazioni che chiedono la riapertura presso l’ISMETT di Palermo e che noi condividiamo appieno, Confintesa Sanità chiede all’Assessorato alla Salute ed alla VI Commissione Sanità dell’ARS lumi riguardo la celere riapertura della cardiochirurgia Pediatrica e la conclusione di una vicenda che sta acquistando toni sempre più grotteschi e surreali», conclude Amato.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati