Salute e benessere

L'iniziativa

Camminata sportiva come terapia, a Palermo si presenta “Walking Friends 4.0”

Il progetto è previsto nell'ambito di "Cities changing diabetes". Appuntamento il 12 giugno alle 15 a Villa Niscemi, interverrà Maurizio Damilano.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Domani (mercoledì 12 giugno) alle 15 a Villa Niscemi si presenta il progetto Walking Friends 4.0– nell’ambito dell’iniziativa mondiale Cities changing diabetes- per promuovere anche a Palermo la “camminata sportiva” fitwalking come attività fisica terapeutica in particolare per chi soffre di diabete e obesità.

L’iniziativa, sostenuta dall’amministrazione comunale con la presenza dell’assessore allo sport Alessandro Anello, vedrà la partecipazione di Maurizio Damilano, campione olimpico di marcia nel 1980 a Mosca e due volte campione del mondo. Fino alle 17 si terrà un tavolo di lavoro con contributi di esperti, coordinati dal dottor Mario Manunta, diabetologo e progettista-formatore della scuola AMD, al quale parteciperanno Salvatore Requirez, dirigente generale del Dasoe dell’assessorato regionale alla Salute; Maurizio Pastorello, direttore del dipartimento farmaceutico dell’Asp di Palermo; Vittorio Virzì, coordinatore della formazione Fmsi Sicilia e presidente Ams Fmsi Palermo; Francesco Gallo, presidente dell’associazione Diabete in movimento; Francesco Sanfilippo, presidente associazione Stili di Vita. Alle 17 la delegazione si trasferirà a piedi allo stadio delle Palme per una camminata di gruppo in abbigliamento sportivo. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche