Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Due stanze subito ripulite dagli ausiliari

Caltanissetta, Pronto soccorso del Sant’Elia allagato per alcune ore

Probabilmente a causa di un termosifone guasto, l'episodio si è verificato in due stanze dove sono tenuti in osservazione i pazienti. Infermieri ed ausiliari sono subito intervenuti ripulendo i locali dall'acqua.

Tempo di lettura: 1 minuto

CALTANISSETTA. Pronto soccorso allagato e, per fortuna, ripulito nel giro di poche ore. È successo all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta nella notte tra giovedì e venerdì, come riporta il Giornale di Sicilia.

Sembra che tutto sia stato causato dal guasto di uno dei termosifoni, che ha costretto in fretta e furia gli infermieri e gli ausiliari a ripulire l’acqua che ha allagato le due stanze dove vengono tenuti i pazienti in osservazione. Questi ultimi sono stati trasferiti temporaneamente nelle stanze riservate ai codici meno gravi.

Subito dopo sono arrivati gli addetti alla manutenzione, che hanno riparato il guasto e nel giro di un paio di ore in totale la situazione è ritornata alla normalità.

Nella foto: un Pronto Soccorso

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati