Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Di alta specializzazione, sarà disponibile da lunedì 18 aprile

Buona notizia per i medullolesi: a Villa delle Ginestre attivato l’esame videourodinamico

Di alta specializzazione, eviterà ai malati palermitani di doversi recare nelle Unità Spinali di altre città. Sarà in funzione da lunedì 18 aprile. Il direttore generale dell'Asp 6, Antonio Candela: «Abbiamo già registrato l’interesse di utenti provenienti da tutta la Sicilia».

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Un esame di alta specializzazione che eviterà ai medullolesi palermitani di doversi recare nelle Unità Spinali di altre città: è quello Videourodinamico e da lunedì 18 aprile sarà possibile effettuarlo nel Presidio “Villa delle Ginestre” dell’Asp di Palermo.

Consiste nella registrazione video delle immagini, con uso dell’ amplificatore di brillanza (sistema che consente di trasformare una immagine ottica in un’immagine elettronica) e del simultaneo tracciato urodinamico. Serve a studiare la dinamica del basso tratto urinario mostrando sia le immagini radiologiche che i parametri funzionali.

«L’attivazione di una procedura diagnostica di alta specializzazione- ha sottolineato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo, Antonio Candela (nella foto)– consentirà di ampliare l’offerta sanitaria a favore dei circa mille medullolesi di città e provincia, anche se abbiamo già registrato l’interesse di utenti provenienti da tutta la Sicilia. Villa delle Ginestre si candida a diventare sempre più un concreto punto di riferimento per tutta l’isola».

L’esame videourodinamico sarà effettuato dal team del gruppo urologico della Dottoressa Angela Di Girolamo, che commenta: «È un esame di grande importanza. Viene  indicato nelle uropatie ostruttive, nei soggetti neurologici, specie tetraplegici e paraplegici, per andare a valutare la eventuale  presenza di reflusso vescico-ureterale, di diverticoli vescicali, il comportamento del collo vescicale e infine l’attività elettrica dello sfintere uretrale».

Apprezzamento per l’attivazione dell’esame è stata espressa da Vito Riolo, presidente dell’Associazione Azione Handicap Onlus: «Una bellissima notizia sia per le professionalità che abbiamo a Palermo a Villa delle Ginestre che per le persone medullolese, costrette spesso in passato a doversi recare lontano dalla Sicilia per effettuare questo esame. Oggi finalmente è consentito farlo qui proprio a casa nostra».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati