Dal palazzo

La nota

Bonus Covid ai lavoratori Ismett, Confintesa Sanità: «Tante promesse ma nulla di concreto»

Domenico Amato, Segretario Regionale del sindacato, ricorda che «ad ottobre del 2021, presso l'assessorato regionale alla Salute, c'era stato un incontro informale sul tema. Siamo stanchi di attendere».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Sul bonus Covid-19 al personale dell’Ismett, tante promesse e pochi fatti». Lo denuncia Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia, ricordando che «ad ottobre del 2021, presso l’assessorato regionale alla Salute, alla presenza dell’assessore Ruggero Razza e del deputato regionale Edy Tamaio avevo preso parte  a un incontro informale volto a dirimere l’incresciosa vicenda del mancato pagamento del promesso bonus. Siamo a fine gennaio 2022 e ancora nulla di concreto è stato fatto dagli organi competenti».

Inoltre, Amato sottolinea: «Da persone con la testa sulle spalle abbiamo atteso e non poco, ora però il tempo è scaduto, il tempo delle chiacchiere anche… se è vero che l’Ismett è una struttura d’eccellenza in Sicilia, in Italia e nel mondo, così come i suoi dipendenti, è anche vero che la pandemia non è terminata, che il personale è nuovamente a rischio contagio visto il crescere vertiginoso dei contagi. Siamo stanchi, ora passeremo ai fatti, adotteremo tutte le iniziative affinché ai dipendenti Ismett sia riconosciuto il giusto ristoro economico per i rischi ed i sacrifici fatti e che ad oggi continuano a fare».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche