Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
posteggio

Dal palazzo

L'appello di Confintesa

Bonus Coronavirus: «Al via subito la concertazione tra sindacati e assessorato»

L'appello di Confintesa, che auspica anche una gradualità per fasce a secondo del rischio di contagio.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Auspichiamo la convocazione delle OO.SS maggiormente rappresentative a livello nazionale da parte dell’Assessorato della Salute in merito alle modalità di erogazione del Bonus Covid-19».

Lo dichiarano Domenico Amato (segretario Regionale Confintesa Sanità) e Renato Agugliaro (segretario Provinciale Confintesa UGS Medici), aggiungendo: «A tal proposito ricordiamo quanto già espresso in tempi non sospetti in un precedente comunicato stampa in cui ci auguravamo che venisse preso ad esempio il modello della Regione Toscana, in cui vi era e vi è una gradualità per fasce nei bonus a seconda del grado di afferenza al rischio di contagio, Rosso, Giallo e Verde, in modo da premiare si tutti ma con la giusta proporzione, visto che come possiamo immaginare il budget di spesa non sarà illimitato».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati