Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Bonino Pulejo defibrillatore

ASP e Ospedali

Ecco tutti i nomi

Bonino Pulejo, 24 infermieri e una “Oss” donano un defibrillatore al presidio “Piemonte”

L'iniziativa di alcuni tra stabilizzati e vincitori di concorso. Ecco l'elenco dei nomi.

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. All’IRCCS Bonino Pulejo 24 infermieri tra stabilizzati e vincitori di concorso e una OSS anch’essa stabilizzata nell’Istituto messinese nei mesi scorsi, hanno deciso di donare alla struttura un defibrillatore.

È un segno del senso di appartenenza e di passione, per un lavoro finalmente diventato stabile, e per una struttura dove si lavora per la cura e la sicurezza delle persone.

Gli autori del gesto hanno chiesto di posizionare il defibrillatore presso gli ambulatori del presidio Piemonte di viale Europa dove ogni giorno centinaia di utenti si recano per ricevere le visite specialistiche.

«Questo gesto- affermano i rappresentanti della direzione- è significativo della armonia che deve prevalere sui problemi e della consapevolezza che con questo atteggiamento, il nostro Istituto può svolgere sempre meglio la funzione per cui è preposto. Non si può pertanto non solo essere grati per il gesto ma anche fieri di lavorare con queste persone».

Ecco l’elenco dei donatori: Bertino Angela (PS), Bombara Graziella e Circosta Stefania (Sclerosi Multipla), Franzone Gioacchino  e Guerra Valentina (PS), Porpiglia Caterina, Iofrida Francesco  (GCA Casazza), Mangano Basilio (Stroke), Mazzapica Barbara (GCA Casazza), Mordà Tina e Paladino Maria (Sclerosi Multipla), Repaci Teresa (Utic), Romeo Giuseppe (Rianimazione), Scialdone Alessia (PS), Triboto Mariangela (Rianimazione).

Ed ancora: Tripodi Daniela (Sclerosi Multipla), Vaperaria Rossella (UTIC), Verduci Ofelia,Viglianti Paola e Zumbo Adolfo (Sclerosi Multipla), Zumbo Antonino (Utic), Bellantoni Giovanna (OSS GCA), D’Arrigo Maria, Caruso Anna e Tomasello Giusy (GCA).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati