Dal palazzo

L'approfondimento

Bio-parco delle neuro-fragilità e dell’autismo a Messina, ecco le interviste video a Bramanti e Lagalla

L'annuncio dato oggi in conferenza stampa.

Tempo di lettura: 1 minuto

Così come riportato in questo precedente articolo, a Messina sorgerà il bio-parco delle intelligenze e delle neuro-fragilità, un centro internazionale di ricerca e assistenza dedicati ai bambini fragili a causa di patologie invalidanti del neuro-sviluppo, fra cui l’autismo.

In alto a destra l’intervista video a Placido Bramanti (direttore scientifico dell’Irccs Bonino Pulejo) e qui giù quella a Roberto Lagalla (componente del Cda del Cnr ed ex rettore dell’Università di Palermo).

https://youtube.com/watch?v=6m0ExcyzgTE%26feature%3Dyoutu.be

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.