Dal palazzo

L'annuncio

Bimbo salvato dall’annegamento, encomio del Nursind a infermiera del 118

Il riconoscimento a Bruna Bivona, componente dell'ambulanza che è intervenuta con successo ad Isola delle Femmine.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Un encomio per Bruna Bivona, la soccorritrice del 118 che nei giorni scorsi ha contribuito a salvare un bimbo di tre anni che rischiava di annegare in una piscina di Isola delle Femmine. Lo annuncia il sindacato Nursind che rivolge un elogio all’infermiera per la professionalità dimostrata in occasione dell’intervento, effettuato con altri due componenti dell’ambulanza del 118, cioè l’autista-soccorritore Salvo Signorelli (il quale a sua volta ha ricevuto un encomio dalla Seus) e il medico Francesco Palumbo.

«Riteniamo fondamentale evidenziare momenti come questo- afferma Giampiero Buglisi, segretario aziendale del Nursind all’ospedale Civico- perché consentono di valorizzare il grande lavoro svolto dagli operatori sanitari e il ruolo nella nostra società, spesso dimenticato. La pandemia ha acceso i riflettori sulla nostra categoria ma il nostro lavoro definito eroico è stato dimenticato forse troppo in fretta, tanto da essere costretti a protestare e reclamare in ogni sede per tutelare ogni fondamentale diritto. Rivolgiamo un ringraziamento di vero cuore alla collega che presto avremo il piacere di avere con noi in una piccola cerimonia che riteniamo importante per celebrare la professionalità e il coraggio dei tanti nostri colleghi impegnati ogni giorno a compiere il proprio dovere».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche