Dal palazzo

Il decreto di Razza

Banche del latte umano donato, al via in Sicilia la rete regionale

Ne fanno parte l’ARNAS Garibaldi di Catania, l’Azienda universitaria Policlinico "Martino" di Messina e l’Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo.

Tempo di lettura: 1 minuto

Al via la Rete regionale siciliana delle Banche del latte umano donato (RERS-BLUD): lo prevede un decreto dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ne ne fanno parte l’Arnas Garibaldi di Catania (nella foto l’inaugurazione avvenuta nell’ottobre del 2021), l’Azienda universitaria Policlinico “Martino” di Messina e l’Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo.

Il ruolo di coordinamento regionale della RERS-BLUD è assegnato all’Arnas Garibaldi, a cui compete la stesura di protocolli per la gestione e l’integrazione delle attività della RESR-BLUD ed il relativo monitoraggio ai fini del raggiungimento degli obiettivi di tutela dei donatori (madri) e riceventi (neonati) per garantire un elevato standard di sicurezza.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche