Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Annunciata un'interpellanza urgente al Governo

Bambin Gesù via da Taormina? Lombardo: «Governo incomprensibile. Pronti ad azioni clamorose»

Il deputato regionale interviene sulla vicenda relativa alla sede della Cardiochirurgia Pediatrica: «Non permetteremo che logiche estranee alla salute dei bambini e al mantenimento di una sanità d’eccellenza in Sicilia, determinino la chiusura di questo centro che ha salvato la vita a migliaia di bimbi siciliani e meridionali».

Tempo di lettura: 2 minuti

«Il comportamento del governo regionale in merito al Centro di  Cardiochirurgia pediatrica “Bambin Gesù” è a dir poco incomprensibile. Ancora una volta appare insensibile alla Salute dei cittadini e dei bambini in particolare».

Lo ha affermato Toti Lombardo, deputato regionale del MpA, che ha annunciato la presentazione di una interpellanza urgente al Governo per chiedere chiarimenti sulla vicenda.

«Quello del San Vincenzo di Taormina è uno dei fiori all’occhiello della sanità siciliana ed è un punto di riferimento per tutta la sanità meridionale. Le sue strutture pediatriche hanno creato uno dei centri maggiori in Italia per numero di prestazioni erogate e per la qualità delle stesse; non è un caso che centinaia di cittadini, di mamme si siano mobilitati contro un’irrazionale disegno che mira a chiudere questa struttura senza fornire alcuna motivazione né sul piano sanitario né sul piano amministrativo, né tanto meno su quello economico».

«Non permetteremo che logiche estranee alla salute dei bambini e al mantenimento di una sanità d’eccellenza in Sicilia, determinino la chiusura di questo centro che ha salvato la vita a migliaia di bambini siciliani e meridionali. Se da parte del Governo non dovessero venire segnali di ripensamento siamo pronti a forme di protesta clamorose insieme alle mamme dei piccoli pazienti».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati