Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Palermitano

Associazione Italiana di Oncologia Medica, Antonio Russo è il nuovo tesoriere

Docente presso l’Università di Palermo e direttore del reparto al Policlinico Giaccone, è stato consigliere nel direttivo nazionale AIOM nell’ultimo biennio.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Antonio Russo è il nuovo Tesoriere dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), la più importante e rappresentativa Società Scientifica dell’oncologia italiana, che raggruppa oltre il 95% dei medici che si occupano di questa disciplina.

L’elezione è avvenuta durante il XXI Congresso Nazionale della Società Scientifica che si è chiuso a Roma, con la partecipazione di oltre 3.000 specialisti da tutta Italia. Giordano Beretta (Bergamo) è il nuovo Presidente, Massimo Di Maio (Torino) il Segretario e Saverio Cinieri (Brindisi) il Presidente Eletto.

Antonio Russo è nato a Palermo e attualmente è professore Ordinario di Oncologia Medica presso l’Università di Palermo e direttore del reparto al Policlinico Giaccone. Inoltre è stato consigliere nel direttivo nazionale AIOM nell’ultimo biennio.

“Ringrazio tutti i soci AIOM per la fiducia che mi hanno dato – afferma il prof. Russo -. Una scrupolosa gestione delle risorse economiche è sempre più importante per il buon funzionamento di una Società Scientifica. Mi impegnerò quindi nei prossimi due anni per portare avanti e realizzare tutte le iniziative che ho proposto nel mio programma elettorale”.

Durante il XXI Congresso Nazionale di Roma è stato nominato tutto il nuovo Direttivo, in carica fino al 2021 e composto da: Ugo De Giorgi, Rita Chiari, Francesco Perrone, Nicola Silvestris, Dario Giuffrida, Nicla La Verde, Marcello Tucci, Lucia Del Mastro.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati