licenziati assenteismo

Assenteismo all’assessorato regionale alla Salute, scattano i primi cinque licenziamenti

17 Gennaio 2019

Dopo il blitz dello scorso novembre da parte della Guardia di Finanza.

 

di

PALERMO. Scatta il licenziamento per cinque dipendenti dell’assessorato regionale alla Salute. I provvedimenti da parte del Dipartimento Funzione pubblica fanno seguito al blitz anti-assenteismo condotto dalla Guardia di Finanza lo scorso 27 novembre (leggi qui).

Sul total dei 42 dipendenti sotto accusa (31 denunciati e 11 agli arresti domiciliari), arriva ora appunto l’immediato licenziamento per i casi ritenuti più gravi. Durante le indagini furono fotografati o ripresi mentre si allontanavano senza permesso o senza usare il badge dall’assessorato.

Altri provvedimenti disciplinari sono attesi a breve almeno per altri 15 dipendenti e quasi certamente si tratterà di lunghe sospensioni dal lavoro.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV