Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Cisl dg Montera

Dal palazzo

La nota di Montera

Assenteismo all’assessorato alla Salute, la Cisl: «Le colpe di alcuni non ricadano su tutti»

Il segretario generale della Fp: «Confidiamo nel lavoro delle forze dell'ordine e della magistratura affinché chi è colpevole paghi».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Confidiamo nel lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura affinché chi è colpevole paghi, così che le colpe di alcuni ‘furbetti’ non debbano ricadere sull’intera categoria dei dipendenti regionali».

A dirlo è Paolo Montera (nella foto), segretario generale della Cisl Fp Sicilia, dopo l’operazione della Guardia di finanza contro presunti casi di assenteismo all’Assessorato regionale della Sanità (leggi qui).

«Il nostro impegno costante- conclude Montera- rimane quello di difendere i diritti e la rispettabilità di tutti quei lavoratori che ogni giorno dimostrano professionalità e responsabilità nei confronti dell’amministrazione e di tutti i cittadini siciliani».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati