Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Fino al 31 dicembre 2017

Asp di Ragusa, via libera alla proroga di sei mesi dei contratti per 84 dirigenti e 93 infermieri

Fino al 31 dicembre 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

RAGUSA. Arriva il via libera dall’Asp di Ragusa alla proroga di sei mesi dei contratti di 177 lavoratori a tempo determinato.  «La scadenza del 30 giugno 2017 è critica in quanto le disposizioni precedenti limitavano a questa data la durata dei contratti per i precari. Nei giorni scorsi Primari e Caposala, insieme a moltissimi medici e infermieri, si sono interrogati su cosa sarebbe accaduto di loro e del loro lavoro e quindi della funzionalità dei reparti e dei servizi. La stessa domanda ci hanno posto anche organizzazioni sindacali e alcuni politici», dice il direttore generale Maurizio Aricò.

Da qui la decisione: «Abbiamo dato quindi disposizioni al nostro settore Risorse Umane, diretto dall’Avv. Giovanni Tolomeo, di predisporre due delibere cumulative. Con gli atti numero 1552 abbiamo disposto la proroga di incarichi a tempo determinato per un totale di 84 dirigenti di ogni disciplina. Con un analogo provvedimento, il numero 1546, entrambi in data 7 giugno 2017, abbiamo disposto la proroga degli incarichi di 93 Infermieri. Tutti questi incarichi sono prorogati al 31.12.2017».

Poi Aricò aggiunge: «Speriamo che nei prossimi mesi si possano avviare procedure di stabilizzazione per almeno alcuni di loro. Il percorso in atto della trasformazione di rapporti da tempo determinato a tempo indeterminato, previsto dalle direttive regionali ma ad oggi limitato agli Anestesisti, permette a dipendenti e alle aziende di risolvere questo annoso e spinoso problema, dando una prospettiva certa al lavoratore ma anche alla organizzazione aziendale del lavoro. In conclusione a tutta la collettività iblea».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati