recupero crediti ospedali progressioni economiche

Asp di Ragusa, in arrivo quasi 11 milioni di euro di arretrati per i dipendenti

25 Novembre 2016

Sono le somme residue dei fondi integrativi per gli anni 2011, 2012, 2013 e 2014.

 

di

RAGUSA. La Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa fa sapere che quest’anno unitamente agli emolumenti del mese di novembre verrà liquidato non solo il saldo della produttività e retribuzione di risultato anno 2015 a tutto il personale dipendente avente diritto, per un importo complessivo di € 3.525.324,39, ma anche le somme residue dei fondi integrativi per gli anni 2011, 2012, 2013 e 2014. Si tratta di un importo complessivo di € 10.979.625,63.

Con provvedimento n. 2649 del 24 novembre il direttore generale Maurizio Aricò, il direttore amministrativo Elvira Amata ed il direttore sanitario Giuseppe Drago hanno già disposto la liquidazione delle suddette somme.

L’Asp sottolinea: «Il provvedimento vuole essere un segnale di ringraziamento e riconoscimento a tutto il personale che, con grande senso di responsabilità, ha prestato la propria attività in un momento di grande carenza di risorse umane. Il personale ha lavorato in una situazione difficoltosa per l’organizzazione dei reparti, anche alla luce del continuo ed estenuante turn-over di personale a tempo determinato, che tra l’altro, specie per talune discipline, presenta tuttora delle gravissime criticità anche nell’individuazione del personale incaricato».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV