Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
asp ragusa ausiliari precari coordinamento angiografo ambulanze

ASP e Ospedali

Il provvedimento

Asp di Ragusa, arriva il contratto a tempo pieno per 38 operatori tecnici

Si tratta di operatori con mansioni di cuoco, falegname e autista.

Tempo di lettura: 1 minuto

RAGUSA. Concluso, in due mesi, l’iter che porta alla trasformazione del rapporto di lavoro da tempo parziale a tempo pieno di 38 Operatori Tecnici nell’Azienda Sanitaria di Ragusa.

Si tratta di operatori con mansioni di cuoco, falegname e autista. Della trasformazione, avvenuta in conformità alle indicazioni di cui alla Direttiva Assessoriale – Servizio 1, recante disposizioni operative in tema di reclutamento per la copertura di posti vacanti e disponibili nelle dotazioni organiche delle Aziende Sanitarie, si è data comunicazione all’Assessorato Regionale alla Salute.

«Abbiamo dato dignità economica a questi lavoratori che da anni aspettavano la trasformazione, a tempo pieno, del rapporto di lavoro. In questo periodo, siamo a ridosso delle festività natalizie, credo sia un atto che assume un valore simbolico più pregnante», ha dichiarato il Commissario, Salvatore Lucio Ficarra (nella foto).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati