Asp di Ragusa
ASP

Asp di Ragusa: 62 ausiliari passano dal part time al tempo pieno

27 novembre 2017

Il commissario Ficarra: "Si chiude una vicenda che da tempo aspettava una soluzione"

 

di

Con atto deliberativo n. 2717 del 24 novembre 2017, il Commissario dell’Asp di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, ha provveduto a trasformare il rapporto di lavoro per 62 Ausiliari specializzati da part-time a full time con decorrenza 1 dicembre 2017.

La trasformazione è stata resa possibile a seguito dell’autorizzazione, richiesta dal Commissario all’Assessorato regionale alla Salute, per la copertura dei posti vacanti in dotazione organica di Ausiliario Specializzato, cat. A, prioritariamente trasformando il rapporto di lavoro a tempo parziale in tempo pieno per quei dipendenti che, avendo maturato l’anzianità di servizio di tre anni previsti, hanno manifestato l’interesse all’orario a tempo pieno, avendo i requisiti di idoneità alla mansione specifica.

«Si chiude una vicenda che da tempo aspettava una soluzione – ha commentato il commissario dell’Asp di Ragusa Ficarra – il personale sarà assegnato nelle sedi lavorative tenendo conto delle esigenze aziendali allo scopo di garantire un servizio qualificato nelle strutture sanitarie dell’Azienda».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV