Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il primo bilancio

Asp in piazza, già otto tumori diagnosticati a bordo dei camper nelle prime cinque tappe

Il primo bilancio dell'iniziativa di prevenzione medica gratuita ed itinerante dell'azienda sanitaria provinciale palermitana.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Sono 8 i tumori diagnosticati dai medici di “Asp in Piazza” nelle prime cinque tappe del 2017 della manifestazione itinerante sulla prevenzione che ha preso il via lo scorso 25 maggio a Contessa Entellina. Tutti ed 8 gli utenti sono stati, già, “accompagnati” in un percorso di secondo livello nel rispetto di rigorosi standard internazionali. A bordo dei camper ed all’interno dei gazebo del “Villaggio della salute” i camici bianchi dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo hanno anche richiesto 48 “approfondimenti diagnostici”.

«Ancora una volta i numeri confermano la validità del modello itinerante di ‘Asp in Piazza’- ha sottolineato il direttore generale dell’Azienda sanitaria del capoluogo, Antonio Candela– è di straordinaria importanza avere diagnosticato i tumori in una fase asintomatica. Portare i camper della prevenzione a due passi da casa e nei centri di aggregazione quali sono le piazza, consente a tante, tantissime persone di sfruttare l’opportunità di effettuare screening che magari per mancanza di tempo o per la lontananza dal centro più vicino non avrebbero mai fatto. Noi portiamo la prevenzione a casa della gente ed il riscontro anche di questa quarta edizione ci induce a fare sempre meglio».

Dopo Contessa Entellina, Villafrati, Sciara e Collesano, “Asp in Piazza” ha fatto tappa oggi ad Alimena. I camper (tutti dotati di aria condizionata) hanno stazionato dalle 9.30 alle 16.30 nella piazza intitolata da questa mattina a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Sono state complessivamente 254 le prestazioni effettuate, di cui 52 le mammografie, 14 i pap-test, 34 i sof-test distribuiti per la ricerca del sangue occulto nelle feci (nell’ambito dello screening del tumore al colon retto), 70 di screening del tumore alla tiroide ed 84 di screening del melanoma.

La manifestazione è stata realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Alimena guidata dal Sindaco, Alvise Stracci, e con le Associazioni di volontariato LILT, “Serena a Palermo” ed “Insieme per…”.

Dopo la tappa di Alimena, “Asp in Piazza” si “trasferisce” nelle Pelagie: il 7 luglio a Linosa, l’8 ed il 9 a Lampedusa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati