Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Dopo le dimissioni di Loredana Curcurù

Asp di Palermo, Giovanna Volo nuovo direttore sanitario

È stata nominata dal direttore generale, Antonio Candela, dopo le dimissioni dall'incarico “per motivi personali” di Loredana Curcurù.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Giovanna Volo (nella foto) è il nuovo direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo. È stata nominata dal direttore generale, Antonio Candela, dopo le dimissioni dall’incarico “per motivi personali” di Loredana Curcurù.

Sessantuno anni e di Caltanissetta, è laureata in medicina e chirurga, si è specializzata in ematologia clinica ed in igiene e sanità pubblica. Dopo la direzione sanitaria presso l’IRCCS Oasi Maria SS di Troina, a 40 anni è diventata direttore sanitario del Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo dove è rimasta per quattro anni.

Sette sono, invece, quelli trascorsi da direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliera Civico per poi approdare nel 2009 all’Asp di Enna e nel 2014 al Policlinico di Messina.

«A nome personale e dell’Azienda tutta ringrazio la dottoressa Loredana Curcurù per il grande contributo fornito nella sua attività di direttore sanitario- afferma Antonio Candela– Ho appreso con rammarico delle dimissioni per motivi personali, ma il suo impegno nell’Azienda proseguirà da direttore del dipartimento di prevenzione. Alla dottoressa Giovanna Volo va l’augurio di buon lavoro certo, che la grande e qualità esperienza maturata nelle più importanti aziende ospedaliere e sanitarie della Sicilia consentirà all’Asp di proseguire lungo il cammino di riqualificazione e potenziamento dell’offerta ospedaliera e territoriale«.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati