Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'intesa con il Comune

Asp di Palermo, i centri di vaccinazione diventano 62: al via pure quello di Ficarazzi

L'intesa con il Comune.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. L’Asp di Palermo aumenta il numero dei Centri di vaccinazione portandoli da 61 a 62. L’ultimo è stato realizzato grazie alla sinergia con il Comune di Ficarazzi che ha messo a disposizione dell’Azienda sanitaria provinciale, locali dedicati all’interno del Municipio. Il nuovo Centro vaccinazioni sarà aperto ogni giovedì (a partite dal prossimo mese di ottobre) sia di mattina (8.30-13.30) che nel pomeriggio (15.30-17.30).

«Il sindaco di Ficarazzi, Paolo Francesco Martorana, ha fortemente voluto il nuovo Centro che realizzeremo all’interno del Palazzo di città- ha detto il commissario dell’Asp, Antonio Candela– È la concreta dimostrazione che la collaborazione tra Enti consente di fornire nuovi servizi ai cittadini a due passi da casa. Gli abitanti di Ficarazzi non dovranno più recarsi a Bagheria, ma potranno effettuare tutte le vaccinazioni nella nuova struttura dotata di locali confortevoli e di un’ampia sala d’attesa».

Le prenotazioni potranno essere effettuate al Comune nei giorni di ricevimento al pubblico. «È un servizio che va incontro alle esigenze dei cittadini- ha spiegato il sindaco Martorana- Abbiamo trovato con il Commissario Antonio Candela, con il Direttore del Distretto, Gaetano Cimò, e con il Responsabile dell’Unità Operativa di prevenzione territoriale, Marcello Scalici, piena disponibilità ad attivare un Centro di grande importanza».

Intanto prosegue l’attività dell’Ambulatorio Vaccinale Itinerante. Domani (mercoledì) il camper sarà, dalle 9.30 alle 16.30, nell’area parcheggio di Piazza Giulio Cesare 52 (I Circoscrizione). Basterà presentarsi con il tesserino delle vaccinazioni per effettuare le 10 vaccinazioni obbligatorie (anti-poliomelitica; anti-difterica; anti-tetanica; anti-epatite B; anti-pertosse; anti-morbillo; anti Haemophilusinfluenzae tipo B; anti-rosolia; anti-parotite; anti-varicella) e le 4 raccomandate (anti-pneumococcica; anti-meningococcica in forma monovalente o tetravalente ACWY; anti-rotavirus; anti-HPV). Nelle precedenti 4 tappa (II, III, VI e VIII Circoscrizione) sono state 1.072 le prestazioni erogate.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati