Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
prestazioni mediche

ASP e Ospedali

Il primo bilancio

“Asp in Piazza”: già oltre duemila prestazioni nelle prime tre tappe stagionali

Numeri positivi per l'iniziativa di prevenzione medica gratuita dell'Azienda sanitaria provinciale di Palermo.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono oltre duemila (2.051) le prestazioni effettuate dai medici dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo nelle prime tre tappe stagionali di Asp in Piazza, manifestazione itinerante sulla prevenzione che, dopo Isola delle Femmine e Trabia, ieri è stata ospitata a Belmonte Mezzagno.

Nel villaggio della salute montato in corso Aldo Moro c’è stato un afflusso costante di utenti, provenienti anche dai Comuni vicini. Tra i gazebo ed i camper degli screening anche gli studenti delle scuole locali che hanno compilato i questionari sui corretti stili di vita e sulla prevenzione da internet e dall’alcolismo.

“I cittadini di Belmonte Mezzagno- sottolinea il commissario dell’Asp di Paledddrmo, Antonio Candela– hanno mostrato grandissimo interesse all’iniziativa aderendo in massa agli screening oncologici ed ai programmi di prevenzione. Il nostro impegno sul territorio prosegue con altre iniziative in stretta collaborazione con i medici di medicina generale del comprensorio”.

Sono state 600 le prestazioni (tutte gratuite e con accesso diretto) effettuate in sette ore di lavoro (dalle 9.30 alle 16.30), ed in particolare: 76 mammografie (a bordo del camper dotato di un mammografo digitale di ultima generazione); 50 i pap test (nell’ambulatorio mobile ginecologico); 115 le visite nell’ambulatorio per lo screening del melanoma e 30 i sof test distribuiti per la ricerca del sangue occulto nelle feci (screening del tumore al colon retto), mentre 97 le ecografie alla tiroide e 59 le visite per lo screening delle malattie croniche non trasmissibili.

Nel nuovo camper per la prevenzione dei comportamenti a rischio legati a disturbi da dipendenze patologiche sono state registrate 152 prestazioni (compresi 8 prelievi per il test HIV), mentre i medici dell’ambulatorio delle vaccinazioni hanno informato soprattutto gli studenti sull’importanza delle vaccinazioni. Presente oggi in Piazza, anche il presidente del Comitato consultivo aziendale, Francesco Paolo La Placa.

Asp in Piazza a Belmonte Mezzagno è stata realizzata in collaborazione con la locale Amministrazione comunale e con le Associazioni di volontariato LILT, “Insieme per…” e “Serena a Palermo”.

I camper degli screening saranno il 3 maggio a Santa Flavia, l’8 maggio a Trappeto, il 17 maggio a Ventimiglia di Sicilia, il 24 maggio a Giuliana, il 29 maggio a Piana degli Albanesi, il 5 giugno a Petralia Sottana, il 14 giugno a Pollina e, infine, il 21 giugno a Palazzo Adriano. Previsti a maggio anche gli Open Day della Prevenzione a Linosa a Lampedusa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati