recupero crediti ospedali progressioni economiche

ASP e Ospedali

Il decreto

Asp ed ospedali siciliani, via libera dalla Regione: oltre 223 milioni per 59 interventi di ristrutturazione edilizia

Firmato il decreto, previsto pure l'acquisto di nuove attrezzature.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Dall’ammodernamento e la ristrutturazione di padiglioni delle strutture sanitarie, alla riqualificazione strutturale ed impiantistica fino alla realizzazione di poliambulatori e l’acquisto di nuove attrezzature.

L’assessore alla Salute della Regione Siciliana Baldo Gucciardi ha firmato dieci giorni fa il decreto che approva il Piano programmatico “Addendum” in materia di ristrutturazione edilizia e ammodernamento del patrimonio sanitario pubblico.

In tutto sono stati individuati 59 interventi in tutte le aziende sanitarie provinciali e ospedali della Sicilia per un totale di 223 milioni e 874 mila euro. Gli oneri a carico dello Stato sono pari al 95% (211 milioni e 788 mila euro), mentre il 5% è a carico della Regione Siciliana (11 milioni e 146 mila euro).

«La firma del decreto- afferma Gucciardi- arriva sulla scorta delle indicazioni fornite dal ministero della Salute anche in conformità all’avvento delle disposizioni in materia di Rete ospedaliera, approvata il 4 aprile dopo la verifica dei ministeri di Economia e Finanza e Salute. Un provvedimento fondamentale perché questi 223 milioni saranno utilizzati per realizzare un’ulteriore opera di ammodernamento nelle strutture sanitarie siciliane, che di conseguenza servirà anche a migliorare il servizio da prestare ai cittadini dell’Isola».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.