Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
nello musumeci mobilità infermieri musumeci commissione areus concorsi sanità ospedale siracusa direttori generali nomine

Dal palazzo

Il decreto di Musumeci

Asp ed ospedali siciliani, ecco la commissione che valuterà gli aspiranti direttori generali

Il decreto del presidente della Regione. L'organismo è costituito da tre componenti e presieduto da una catanese.

Tempo di lettura: 2 minuti

Un altro passo in avanti per la scelta dei nuovi vertici della Sanità siciliana. Tramite un decreto (clicca qui per leggerlo) il presidente della Regione, Nello Musumeci (nella foto) ha nominato la commissione regionale che si occuperà di valutare tramite titoli e colloqui gli aspiranti nuovi direttori generali di Asp ed ospedali.

A presiederla sarà la catanese Adele Rita Schillaci (classe 1958), in rappresentanza della Regione Siciliana, mentre gli altri due componenti sono Rocco Domenico Alfonso Bellantone di Villa San Giovanni (1953, Reggio Calabria) in quota Consiglio Superiore di Sanità e Massimo Tarantino, nativo di Tricase in provincia di Lecce nel 1968 e in rappresentanza dell’Agenas.

La commissione sarà operativa presso l’assessorato regionale alla Salute e non percepirà né compensi né rimborsi di alcun tipo.

In base a quanto previsto dalla procedura di selezione pubblica al via lo scorso 2 marzo con la pubblicazione del bando in Gurs, dopo una prima fase di valutazione tramite la commissione (e i relativi criteri sono stati approvati alcuni giorni fa dalla giunta regionale), sarà creata una rosa ristretta di potenziali manager per azienda sanitaria.

L’ultima parola, cioè la nomina, spetterà al presidente della Regione tramite decreto su proposta dell’assessore alla Salute, previa delibera di giunta e parere della competente Commissione all’Ars.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati