ASP e Ospedali

Ecco il dettaglio

Asp di Trapani, stabilizzati 229 precari

Sono 207 del comparto nei ruoli sanitario, sociosanitario, amministrativo, tecnico e professionale e 22 medici.

Tempo di lettura: 1 minuto

Continua l’attività di stabilizzazione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani. Sono 229, tra dirigenti medici e comparto, i dipendenti assunti a tempo indeterminato con una delibera del commissario straordinario Vincenzo Spera (nella foto di Insanitas) che hanno maturato i requisiti a sensi della legge 30 Dicembre 2021 n. 234, la norma che consente di valorizzare la professionalità acquisita dal personale che ha prestato servizio anche durante l’emergenza covid.

In particolare, sono 207 i dipendenti del comparto nei ruoli sanitario, sociosanitario, amministrativo, tecnico e professionale e 22 i dirigenti medici: 1 Dirigente Biologo; 1 Dirigente Farmacista; 12 Dirigente Psicologo; 1 Dirigente Medico Chirurgia Plastica; 2 Dirigente Medico Ginecologia ed Ostetricia; 2 Dirigente Medico Nefrologia; 1 Dirigente Medico in ORL ; 1 Dirigente Medico Fisiatria; 1 Dirigente Medico Medicina Legale.

«Si tratta di un traguardo molto importante- sottolinea il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Vincenzo Spera- che conferma l’efficacia dell’azione amministrativa condotta dalla direzione strategica aziendale per la valorizzazione delle professionalità acquisite e la definizione degli organici al fine di garantire la migliore risposta all’esigenza dell’utenza».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche