Asp di Trapani, Razza nomina un commissario straordinario: è Paolo Zappalà

2 Agosto 2020

Nelle more della designazione del direttore generale che dovrà sostituire Fabio Damiani, arrestato nelle scorse settimane.

 

di

TRAPANI. Arriva un commissario straordinario all’Asp di Trapani: l’incarico è stato affidato dall’assessore Ruggero Razza a Paolo Zappalà (nella foto), nelle more della nomina del direttore generale che dovrà sostituire Fabio Damiani, arrestato nelle scorse settimane nell’ambito di un’inchiesta sulla Sanità.

Reduce da un’esperienza come direttore amministrativo dell’Asl di Pescara, Zappalà precedentemente era stato per numerosi anni all’Università Cattolica del Sacro Cuore- Policlinico Universitario Gemelli.

Il decreto di Razza è di venerdì scorso e l’insediamento ufficiale di Zappalà non è ancora avvenuto: è possibile che si concretizzi già domani.

In questo ultimo periodo il reggente era stato il direttore sanitario Gioacchino Oddo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV