Fabrizio De Nicola asp trapani consulenza genetica ambliopia

Asp di Trapani, contratto non rinnovato ai privati: «Gli ausiliari saranno assunti tramite graduatoria pubblica»

26 Agosto 2016

La nota della direzione strategica aziendale: «Niente più esternalizzazione del servizio, ora sono possibili le assunzioni e agiremo di conseguenza».

 

di

TRAPANI.«L’Asp di Trapani ha deciso da mesi di non prorogare un contratto con una ditta privata, in scadenza il prossimo 31 agosto, perché sta procedendo già da settimane ad assunzioni di personale ausiliario a tempo indeterminato».

È quanto scrive in una nota la direzione strategica aziendale dell’Asp di Trapani, guidata dal dg Fabrizio De Nicola (nella foto), sottolineando di ricorrere «a graduatorie pubbliche in vigore, e non scadute: quella per assunzioni a tempo indeterminato di ausiliario specializzato valida fino al 31 dicembre 2016 e quella per le stabilizzazioni LSU, addirittura valida fino al 31 dicembre 2018».

«All’assessore regionale alla Salute, che ha chiesto notizie sulla vicenda, non abbiamo fatto altro che ribadire la lineare decisione di questa DSA. Un percorso, quello di esternalizzare il servizio a dei privati, che fummo obbligati a fare, tra le proteste dei sindacati, quando nel 2011 furono soppressi parte dei posti previsti per le figure professionali di ausiliario specializzato, che bloccarono le assunzioni. Ora, riaperta la possibilità di nuove assunzioni, torniamo ad assumere altrettanti aventi diritto, così come ci eravamo impegnati a fare con i sindacati. E in una amministrazione pubblica si può assumere solo tramite procedure pubbliche».

Infine, l’Asp di Trapani sottolinea: «Affidare infine a ditte private, senza provate ragioni, servizi che possono essere svolti da personale pubblico, potrebbe configurare per un amministratore pubblico, anche l’ipotesi di danno erariale».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV