ASP e Ospedali

Firmati i contratti

Asp di Trapani, assunti 27 informatici

Hanno partecipato ad una selezione pubblica per la stabilizzazione del personale precario, anche non più in servizio, con un contratto di lavoro flessibile.

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono 27 i nuovi Assistenti Tecnici Periti Informatici assunti dalla direzione generale dell’Asp di Trapani. I neo assunti hanno partecipato ad una selezione pubblica per la stabilizzazione del personale precario, anche non più in servizio, con un contratto di lavoro flessibile, con 18 mesi di servizio maturati al 31/12/23 di cui almeno sei dal 31/01/2020 al 31/12/2022.

Stamattina hanno firmato il contratto di assunzione con il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Ferdinando Croce, che ha sottolineato: «Il rafforzamento del personale consentirà ad una serie di settori strategici di ottimizzare la capacità di risposta ai bisogni dell’utenza anche in un’ottica di semplificazione e velocizzazione dei processi amministrativi e tecnico-informatici. Si crea, inoltre, un’opportunità per tanti giovani lavoratori precari di entrare in una grande azienda sanitaria e contribuire con la loro motivazione e le loro competenze a dare nuovo impulso all’attività».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche