ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Trapani, al via un nuovo iter per stabilizzare i precari

Pubblicato l'avviso di ricognizione rivolto a chi ha maturato almeno 18 mesi di servizio al 30 giugno 2022 presso un ente del S.S.N.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Dopo quelli passati, all’Asp di Trapani al via un nuovo iter per la stabilizzazione dei precari: è stato pubblicato, infatti, l’avviso di ricognizione rivolto a chi ha maturato almeno 18 mesi di servizio al 30 giugno 2022 presso un ente del S.S.N., di cui almeno 6 mesi a partire dal 31.01.2020.

A firma del commissario straordinario Vincenzo Spera (nella foto), l’avviso ha l’obiettivo di acquisire dichiarazioni di interesse, che dovranno pervenire entro il 3 novembre 2022. Coinvolto il personale del ruolo sanitario e socio-sanitario, anche non più in servizio presso l’Asp di Trapani.

La partecipazione a questo avviso di ricognizione non comporterà né l’automatica ammissione/esclusione, né eventuale titolo di preferenza. Per partecipare CLICCA QUI

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche