Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
precari rsu ufficio sanitario artemisia

ASP e Ospedali

Convocazione per il 21 aprile

Asp di Trapani, al via l’assegnazione di incarichi provvisori in Guardie mediche e Case circondariali

L'avviso pubblicato sul sito aziendale: convocazione per il 21 aprile presso il distretto sanitario di Erice. Ecco le sedi di destinazione.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. In via di conferimento da parte dell‘Azienda sanitaria provinciale di Trapani alcuni incarichi provvisori e di sostituzione rivolti ai medici inseriti in graduatoria. Il relativo avviso è stato pubblicato sul sito internet aziendale (leggi qui) e ha come sede di destinazione guardie mediche e case circondariali/reclusione.

Possono aspirare a quei posti  i medici residenti nei Comuni ricadenti nel territorio aziendale, inseriti in graduatoria definitiva di medicina generale (settore Continuità Assistenziale valida per il 2017) e quelli facenti parte della Graduatoria Aziendale 2017 (per maggiore dettagli, si può consultare l’avviso di cui sopra).

L’Asp guidata dal commissario straordinario Giovanni Bavetta li ha convocati presso la sala riunioni del Distretto Sanitario (via Cesarò, 125 -fraz. Casa Santa 1 ad Erice) per venerdì 21 aprile. Tra le destinazioni possibili figurano le Guardie mediche di Partanna, Favignana, Levanzo, Custonaci e Selinunte, il Ppi (Punto di primo intervento) e la Casa circondariale di Castelvetrano.

Gli incarichi saranno conferiti solo a coloro i quali risultino presenti o delegati alla chiusura della fase di appello nominativo, pertanto i ritardatari saranno ammessi per eventuali conferimenti in coda alla graduatoria. I medici incaricati che hanno trasmesso l’istanza tramite PEC, dovranno presentare l’originale in sede di convocazione.

Ecco il prospetto degli incarichi previsti:

Incarichi temporanei Asp Trapani

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati